tradurre in:

Non tutti possono cantare,
Non a tutti è dato una mela
Autunno a piedi di qualcun altro.

Questo è il più grande confessione,
Che è bullo confessato.

Ho volutamente trasandato vado,
Con una testa, come una lampada a cherosene, sulle sue spalle.
Le vostre anime foglie autunnali
Mi piace per illuminare nel buio.
come, Quando le pietre di battaglia
fly me, burp come tempeste di grandine.
Ho appena più forte allora stringono la mano
Dopo oscillare mia bolla capelli.

Così bene poi mi ricordo
stagno invaso e rauca ontano squillare,
Che da qualche parte nel mio padre e mia madre vivente,
Che non si preoccupano affatto delle mie poesie,
Quale strada che, come un campo e come la carne,
come la pioggia, campi verdi nelle allenta molla.
Venivano a forche di colpirvi
Per ogni grido della vostra, gettato su di me.
povero, contadini poveri!
voi, probabilmente, Diventa brutto,
Proprio temere sottosuolo Dio e palude.
oh, se si capisce,
Qual è il tuo figlio in russo
Il miglior poeta!

È l'arma solo per la vita del suo cuore non indeveli,
Quando ha i piedi nudi in pozzanghere autunno immersi?
E ora si va a un cilindro
E laccato scarpe.

Ma vive in esso lo stesso entusiasmo vpravki
villaggio bullo.
Ogni mucca con segni una macelleria
Si inchina da lontano.
e, incontrato cabbies sulla piazza,
Ricordando l'odore di letame dai loro campi native,
Egli è pronto a portare la coda di ogni cavallo,
Come percorso abiti da sposa.

Amo casa.
Amo casa!
Anche se c'è tristezza in lei rusht vimini.
Sto maiali contento macchiato muso
E nel silenzio della notte voce squillante di rospi.
Mi ricordo delicatamente malato dell'infanzia,
notte di aprile sogno Khmara e delle materie prime.
Come se per accovacciarsi riscaldarsi
Mi sedetti di fronte al nostro fuoco acero all'alba.
oh, come ho dalla coffa di uova,
Arrampicarsi sui rami, furto!
Tutto lo stesso è la mia unica arma che ora, dalla parte superiore del verde?
Ancora unica arma forte la sua corteccia?

e voi, favorito,
Fedele cane pezzato?!
La vecchiaia ha fatto si diventa ciechi vizgliv
E vagare intorno al cantiere, cedimenti coda trascinamento,
flair oblio, dove le porte e dove la stalla.
oh, come caro a me tutto il lebbra,
Когда, pagnotta la madre styanuv di pane,
Mordere la sua siamo in tempo,
Non un po 'di ogni altro non seppellire.

Sono ancora lo stesso.
I heart lo stesso.
Come fiordalisi in the Rye, fioritura face eyes.
Soffitto mat styhov zlachenыe,
Voglio dirvi un dolce.

buonanotte!
Voi tutti una buona notte!
Otzvenela da erba sumerok capelli Zari ...
Oggi vorrei molto
Pisciare fuori dalla finestra la luna.

luce blu, una luce blu!
In questo blu anche morire non è dispiaciuto.
Ebbene, che cosa, che mi sembra cinica,
Rimorchi per la lanterna ass!

vecchio, buono, crocked Pegasus,
Eh Ho bisogno del vostro trotto morbido?
Sono venuto, come un maestro duro,
Canta e glorificare ratti.
Baska mia, come agosto,
Versare il vino capelli turbolenta.

Voglio essere una vela di colore giallo
In campagna, dove stiamo navigando.

I più letti poesie di Anna Achmatova


Tutte le poesie di Anna Achmatova

lascia un commento