recinzione in ghisa…

recinzione in ghisa,
letto di pino.
Come dolce, che non dobbiamo
Sono più geloso.

Il mio letto questo percorso
Singhiozzando e implorante;
Ora camminare nella luce
dove vuoi. Dio sia con voi!

Ora, le tue orecchie non farà male
discorso violenta,
Ora, nessuno lo farà
Candela che brucia fino al mattino.

Abbiamo la pace
E giorni senza macchia…
Stai piangendo - io non sto
Una delle tue lacrime.

1921

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Anna Akhmatova
Aggiungi un commento