Masquerade nel parco

La luna illumina la grondaia,
Wanders lungo i crinali del fiume…
tende da sole mani fredde
Così fragrante, facile.

“Informazioni su Prince!- sorridente, prisela.-
Nella foto, tu sei la nostra vis-a-vis” ,-
E languidamente impallidito sotto la maschera
Dalla combustione di premonizioni di amore.

Accedi nascosto pioppo ARGENTO
E bassi luppolo di cui.
“Baghdad o Costantinopoli
Io vincerò, la mia bella!”

“Come sorridere raramente,
hai paura, marchesa, abbraccio!”
Buio e fresco nel gazebo.
“bene! andiamo a ballare?”

fuori. su vyazah, su Maple
Luci colorate tremano,
Due signore in abiti verdi
Con i monaci sono scommesse.

e pallido, con un mazzo di azalee,
Le loro risate incontra Piero:
“il mio principe! oh, Non hai rotto
Tende sul cappello di piume?”

<1912>

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
Condividere con gli amici:
Anna Achmatova
lascia un commento