tre poesie

1
E 'tempo di dimenticare i din cammello
E la Casa Bianca a Zhukovsky via.
È tempo, è il momento di betulla e funghi,
Per l'autunno generale a Mosca.
Ci sono tutti ora brilla, tutto nella rugiada,
E il cielo è presa alta,
E ricordate Rogachev autostrada
Rogue fischio giovane Bloc…

2
E nella memoria del armeggiare nero, trovare
Fino a quando i guanti di gomito,
E la notte di San Pietroburgo. E nel crepuscolo delle logge
L'odore e sensuale e dolce.
Il vento dalla baia. e ci, tra le righe,
Passaggio e AHS e ohs,
Te sorriso sprezzante unità –
L'era tenore tragica.

3
ha ragione – ancora una volta la lanterna, farmacia,
Neva, Bezmolvie, granito…
Come un monumento del secolo,
C'è questo uomo in piedi –
Quando lui della casa di Pushkin,
dire addio, sventolato
E ci sono voluti il ​​languore della morte
Come immeritata la pace.
1944-1960

Valutarlo:
( Ancora nessuna valutazione )
Condividere con gli amici:
Anna Achmatova
lascia un commento