Ho dovuto sostituire voi, sorella…

“Ho dovuto sostituire voi, sorella,
Nella foresta, a fuoco alto.

Greying i capelli. occhi
infangato, lacrima offuscato.

Tu non sai il canto degli uccelli,
Non hai notato le stelle, nessun fulmine.

Da quanto tempo battiti del tamburo non può essere ascoltato,
E so, hai paura del silenzio.

Ho dovuto sostituire voi, sorella,
Nella foresta, a fuoco alto”.

“Sei venuto a seppellire me.
Dov'è la tua vanga, dove la pala?
Solo il flauto nelle tue mani.
Non ti biasimo,
È un peccato, che per lungo tempo, una volta,
Per sempre mia voce si spense.

I miei vestiti messo su,
Dimenticate il mio sgomento,
Lasciate che i riccioli di vento giocano.
puzzi, l'odore dei lillà,
E vengo sulla dura strada,
Per diventare illuminato qui”.

E uno è andato, dando,
Dando luogo ad un altro.
I neverno brela, i non vedenti,
Unfamiliar stretto sentiero.
Eppure pareva, la fiamma
vicino… mano tiene un tamburello.

e lei, come una bandiera bianca,
e lei, come un faro di luce.

24 ottobre 1912
Tsarskoye Selo

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Anna Akhmatova
Aggiungi un commento